Modo di saluto giapponese

Scritto da: -

Ojighi
Quando incontrate i tuoi amici, come salutate?
Noi quando incontriamo con gli amici, solo diciamo 'Come stai?', al massimo tocchiamo la spalla.
In modo formale, facciamo l'inchino e poi facciamo la stretta di mano.

Niente abraccio, niente bacio.Neanche fra la famiglia.
Direi che la mia famiglia ha il rapporto coniugale forte.

Ma da piu` di 15anni non ho mi sono baciata con la mia famiglia, neanche abbracciato.
Vi sentite troppo freddo, vero??

Quando sono appena arrivata in Italia, ho salutato voi con i baci,, ero molto rigida, un po` a disagio!
Perche` non ero abituata di avvicinarmi a qualcuno cosi poco distanza!!
Ormai sono gia` abituata, sono sicuro che mi mancerebbe qualcosa quando saluto con i miei amici giapponesi e la mia famiglia in Giappone!

 

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
 
Aggiorna
  • nickname Commento numero 1 su Modo di saluto giapponese

    Posted by:

    Konnichiwa :) Ho trovato il vostro sito per caso e lo trovo stupendo! Mi piace scoprire nuove cose sul Paese che adoro!! Arigatoo :) Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 2 su Modo di saluto giapponese

    Posted by:

    Pensa che invece da noi la situazione è inversa!! ^^ Se quando incontri qualcuno non lo saluti dicendo almeno \"ciao!!\" vieni considerato molto maleducato!! Di solito noi ci salutiamo dandoci due baci sulle guance e abbracciandoci, solo quando non abbiamo mai avuto confidenza con qualcuno possiamo salutare senza stringerci la mano o comunque senza alcun contatto! Ma il saluto vero e proprio viene insieme agli ospiti... Per esempio, il giorno di Natale ci riuniamo a casa di qualcuno, e se il padrone di casa manca di abbracciare qualcuno, viene presa quasi come un\'offesa!! ^^;; E allora eccoci a dispensare baci a destra e a manca, a girare per la casa chiedendo di volta in volta \"ti ho salutato???\" Siamo strani a volte, è vero, ma è bello così!! ^o^ Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 3 su Modo di saluto giapponese

    Posted by:

    Viva il Giappone!!! Arigatò. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 4 su Modo di saluto giapponese

    Posted by:

    ciao,molto carino come sito!! io pratico Karate,uno sport che come saprai è nato in cina,ma poi è stato perfezionato in giappone : in palestra pratichiamo spesso il saluto con l'inchino e mentre lo facciamo diciamo "oss" ..anke da voi lo si dice?? grazie, Denise.oss ^.- Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 5 su Modo di saluto giapponese

    Posted by:

    >Denisesi si diciamo ma forse tra i maschi.  Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 6 su Modo di saluto giapponese

    Posted by:

    ah ok,grazie mille per la risposta =) ..è grazie a questo sport ke mi sono interessata e innamorata dei giapponesi e del giappone!! verrò spesso a visitare questo sito! baci. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 7 su Modo di saluto giapponese

    Posted by:

    Complimenti Sayaka. Vivere in un Paese straniero, comunque e per mille motivi ti fa sempre - troppo spesso a volte - sentire come un 外人. Mi sembra che tu sia riuscita a cogliere lo spirito del nostro Paese ed a goderlo quasi fino a identificarti con esso. La stessa cosa è capitata a me in Giappone dove lavoro come direttore generale di una società del Gruppo 松下. Un grande aiuto nel decifrare quegli infiniti segni culturali che ogni persona mi invia nella comunicazione quotidiana me la da la mia fidanzata 友美. Vedo che al tuo fianco c'è Andrea... lui è sicuramente un ottimo "dizionario". Ciao e "in bocca al lupo". Come lo traduci in giapponese questo? (^_*) Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 8 su Modo di saluto giapponese

    Posted by:

    >Robertograzie per il complimenti. "un bocca al lupo" sarà "ganbatte!"?cmq è vero a volte mi sento essere proprio Gaijin, però mi aiutano tanto Andrea e la famiglia. Senza il loro aiuto non avrei deciso di stare un paese straniero per tutta la mia vita. Adesso mi trovo molto bene in Italia, non so di riuscire a tornare in Giappone :P  Scritto il Date —